Contattologia - ottico

Ottici
Vai ai contenuti

Menu principale:

La contattologia è una specializzazione relativamente giovane, nata nella seconda metà del XIX secolo ad opera di alcuni ottici tedeschi, ma l'invenzione della lente a contatto viene accostato anche al nome di Leonardo da Vinci che pare sviluppò l'idea di accostare un mezzo ottico direttamente sull'occhio (una bacinella sferica riempita con acqua). Le lenti a contatto sono dispositivi medici in materiale plastico, a forma di piccola calotta trasparente, che vengono applicati sulla superficie oculare per correggere difetti di rifrazione (miopia, ipermetropia, astigmatismo, ecc). Presentano molti vantaggi, ma gli occhi di alcune persone non le tollerano soprattutto perché limitano la respirazione della superficie oculare (la cornea è soggetta a ipossia, ovvero mancanza d'ossigeno). Negli ultimi anni sono state inventate delle lenti a contatto dette ad uso prolungato che sono molto permeabili, alcune che si possono portare addirittura un mese intero senza mai toglierle neanche per dormire, ma è comunque consigliato non abusarne dell' uso. Le Esercitazioni di Contattologia sono indirizzate all'acquisizione di conoscenze e competenze relative alle metodologie ed alle tecniche di applicazione delle lenti a contatto nonché al rilevamento e controllo delle caratteristiche ottiche e geometriche delle lenti a contatto rigide e gas permeabili.La scomodità degli occhiali convenzionali ha portato allo sviluppo di lenti correttive in plastica, che possono essere collocate sotto le palpebre, direttamente sulla cornea, e che presentano il vantaggio di ridurre al minimo il pericolo di rottura, sempre presente con le lenti di vetro. Le lenti a contatto moderne ricoprono solo la cornea dell’occhio, alla forma della quale vengono adattate tramite uno speciale processo di lavorazione. Le cosiddette lenti morbide, attualmente molto diffuse, sono costituite da un materiale plastico morbido che riduce al minimo l’eventuale irritazione. Sono, inoltre, disponibili lenti a contatto permanenti, che vanno, tuttavia, utilizzate solo dopo un’attenta visita da parte di un oculista.

Istituto Statale di Istruzione Superiore
"M.Pagano-Bernini"

Sede centrale
Via Andrea d'Isernia, 40 - 80122 Napoli - Italia
Tel.: +39 081 7613540  – Fax: +39 0810097456
Posta elettronica : info@otticopaganobernini.it
Torna ai contenuti | Torna al menu